Chi conosce almeno un po’ il caotico mondo del trading online sa bene che, tra la scelte fondamentali di un giovane trader alle prime armi, spicca senza ombra di dubbio quella della giusta piattaforma broker da utilizzare.

Sono tante le caratteristiche di un broker che possono orientare questa scelta: i servizi di base, la facilità di utilizzo, la presenza o meno di conti demo per “allenarsi”, ma anche i bonus offerti dalla piattaforma, ovvero quei capitali iniziali che i broker mettono a disposizione dei nuovi iscritti e che potranno essere investiti nelle prime operazioni.

Questi bonus si dividono in due grandi categorie: i bonus senza deposito e quelli con deposito, caratterizzati da vantaggi ben diversi che vanno incontro alle tipologie più varie di utenti.

Ma sono migliori i primi o i secondi? A questa domanda non c’è una risposta netta: ogni trader deve valutare ogni singola offerta e decidere in base alle sue attitudini. Cerchiamo però di scoprire in cosa si differenziano queste due tipologie di bonus.

Nel caso dei bonus senza deposito bisogna subito mettere in conto un elemento non poco fastidioso: con questo tipo di bonus si dovrà avere molta più pazienza, poiché sarà necessaria quasi sempre una ricerca molto lunga per trovare broker di qualità che offrano qualcosa del genere.

I bonus senza deposito sono più rari e inoltre concedo capitali più bassi rispetto alla media. Qual è il vantaggio allora? Semplice: aprendo un nuovo conto ci verrà subito accreditato un importo in denaro senza dover deposito neanche un euro.

In questo modo si avrà la possibilità di testare con tranquillità il broker, capendo come funziona senza rischiare niente, almeno in partenza. I maggiori broker che offrono il bonus senza deposito sono cinque: XM, Plus500, Xtrade, IronFX e Markets.com.

Si tratta di piattaforme regolamentate e sicure, in grado di garantire standard elevatissimi e la massima trasparenza, a riprova del fatto che anche chi offre simili bonus non ha nulla da nascondere.

Chi invece vuole puntare sui bonus con deposito, avrà a che fare con importi senza ombra di dubbio maggiori e con un mercato molto più ampio all’interno del quale poter scegliere la nostra piattaforma preferita.

Ci verrà però richiesta una cifra iniziale da depositare per poter sfruttare il bonus e dovremo quindi muoverci con maggior cautela fin dall’inizio. Prese le dovute precauzioni, potrete cominciare a sfruttare i vantaggi offerti da bonus così ricchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *