Il trading online è oggi un’attività redditizia, disponibile per moltissime persone: basta avere una connessione a internet e un capitale da investire, anche minimo.

Rispetto ai classici investimenti di un tempo, oggi si prediligono i prodotti derivati, per diverse ragioni, tra cui la rapidità con cui si aprono e si chiudono i singoli affari e l’elevato margine di guadagno.

Per cominciare a fare trading online è consigliabile investire un poco di tempo nell’approfondire la conoscenza dell’argomento.

I siti dedicati

La rete è un ampi contenitore, dove si può trovare praticamente di tutto. Per un trader alle prime armi sono particolarmente interessanti i siti dedicati al trading, come ad esempio http://www.forexitalia24.com/trading/. Le numerose pagine che trattano di trading riportano diverse informazioni interessanti, tra cui le recensioni dei principali broker disponibili per i clienti italiani, e guide di ogni genere su come improntare i propri investimenti.

Se è vero che è possibile cominciare la propria attività di trading anche senza avere alcuna nozione di come funzionano i mercati, è però anche opportuno colmare le proprie lacune, costruendosi una buona base di conoscenze che riguardano il funzionamento del trading online con i prodotti derivati.

Le strategie di trading

Moltissimi trader guadagnano cifre significative ogni giorno, grazie all’utilizzo delle cosiddette strategie di trading. Si tratta di metodologie che permettono di studiare al meglio i grafici delle quotazioni di un bene, per poi guidare le nostre decisioni e le previsioni su cosa avverrà nel prossimo futuro.

Alcune di queste strategie si basano su delle teorie economiche, che permettono di notare delle ricorrenze all’interno dei grafici dell’andamento delle quotazioni. Queste tecniche si realizzano attraverso l’analisi tecnica dei grafici e hanno maggiore valore quanto più tempo vi si dedica.

Specializzarsi in pochi prodotti

Per rendere la propria attività di trading sempre migliore con il passare del tempo e per sfruttare appieno le strategie vincenti è particolarmente utile specializzarsi nel trading di un numero contenuto di prodotti.

In questo modo le conoscenze acquisite e i grafici che si studiano tendono a produrre una solida base per le nostre previsioni, che diventano sempre più accurate e precise. Investendo in tanti prodotti diversi, o cambiandoli periodicamente, si ottengono vantaggi molto minori dalle esperienze precedenti e l’analisi tecnica deve essere periodicamente resettata e ricominciata da capo.

I trader professionisti sono tutti altamente specializzati, in un numero contenuto di prodotti; per un trader alle prime armi spesso la scelta di 2-3 asset è più che sufficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *